Agenzia Generale di
PADOVA FACCIOLATI

cerca nel calendario

Controlli RC Auto e ritiro patente previsto dal nuovo Codice della Strada

Si intensificheranno i controlli RC Auto e saranno previste nuove sanzioni per chi è alla guida con il cellulare

Le infrazioni per l’utilizzo del cellulare in auto crescono del 50% rispetto al 2015 e così cresceranno anche le sanzioni previste e i controlli rc auto a Padova e in tutta Italia. Cresce purtroppo anche il numero delle vittime e questa realtà non poteva che accelerare l’iter di modifica richiesto per il Codice della Strada, in Parlamento da almeno quattro anni.
 
La constatazione che circa l’80% tra gli incidenti gravi dipenda proprio da chi è alla guida con il cellulare richiede un intervento immediato che preveda addirittura il ritiro patente. Circa il 75% delle persone utilizza il cellulare per chiamare, chattare, navigare in Internet e scattare foto durante la guida e, nonostante queste pratiche siano già considerate come infrazioni e regolate dal vigente art. 173 (secondo comma: “è vietato al conducente di far uso durante la marcia di apparecchi radiotelefonici ovvero di usare cuffie sonore, fatta eccezione per i conducenti dei veicoli delle Forze armate e dei Corpi di cui all'articolo 138, comma 11, e di polizia”), è in attivo una proposta di modifica del Codice della Strada che si prefigge di rendere le sanzioni maggiormente severe: multa pecuniaria, ritiro patente da uno a tre mesi già durante la prima violazione, e ritiro del telefonino in caso di incidente per verificare se è dipeso o meno dall’uso dello stesso. Inoltre, è probabile che divenga obbligatorio installare apparecchi tecnologici per una maggiore sicurezza in auto (scatole nere, rilevatori dello stile di guida) e verranno intensificati i controlli RC auto, atti ad individuare veicoli in circolo senza assicurazione e con misure di rilevazione a distanza (autovelox e tutor).
 
La norma è già contenuta nel nuovo Codice della Strada, ma deve ancora entrare in vigore; il decreto ingiuntivo da parte del Consiglio dei Ministri è previsto entro il mese di Agosto.